Il Progetto Dignità in Campo prosegue le sue attività.
19 Maggio, 2020
Misure per il lavoro stagionale dei migranti
12 Giugno, 2020

SÌ ALLA REGOLARIZZAZIONE PER LAVORATORI AGRICOLI E DOMESTICI

Misura per l’emersione nel Decreto Rilancio. Il comunicato del governo

C'è anche una procedura di regolarizzazione per i lavoratori stranieri nei settori agricolo e domestico tra le misure a tutela dei lavoratori previste dal cosiddetto Decreto Rilancio approvato ieri dal Consiglio dei Ministri.

"Al fine di garantire livelli adeguati di tutela della salute individuale e collettiva in conseguenza della contingente ed eccezionale emergenza sanitaria e favorire l'emersione di rapporti di lavoro irregolari - si legge nel comunicato del Consiglio dei Ministri - i datori di lavoro possono presentare istanza, per concludere un contratto di lavoro subordinato con cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale ovvero per dichiarare la sussistenza di un rapporto di lavoro irregolare, tuttora in corso, con cittadini italiani o cittadini stranieri. Per le medesime finalità, i cittadini stranieri, con permesso di soggiorno scaduto dal 31 ottobre 2019, non rinnovato o convertito in altro titolo di soggiorno, possono richiedere un permesso di soggiorno temporaneo, valido solo nel territorio nazionale, della durata di mesi sei dalla presentazione dell'istanza.

Fonte: Ministro del Lavoro e P.S.