Dignità in Campo

Dignità in campo è un progetto che ha l’obiettivo di prevenire nuove forme di sfruttamento del lavoro in agricoltura e promuovere nuove pratiche di economia sociale attraverso la sperimentazione in due territori.

Obiettivi

ATTIVAZIONE RETE

Attivare una rete territoriale per la prevenzione di pratiche di sfruttamento del lavoro.

PIANO DI INTERVENTO

Condividere un piano di intervento per la promozione del lavoro dignitoso.

POLITICHE SOCIALI

Sostenere politiche locali di sviluppo dell’economia sociale.

Azioni in corso

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE

per aumentare la consapevolezza sul valore del rispetto dei diritti fondamentali del lavoro in agricoltura.

PROGETTAZIONI DI INTERVENTI

per prevenire lo sfruttamento del lavoro e per lo sviluppo di pratiche di economia sociale.

CAPACITY BUILDING

per rafforzare le competenze degli attori locali nell’ambito della prevenzione e dell’economia sociale.
1

Dicembre 2018

Nasce Dignità in campo
2

Gennaio 2019

Mappatura e selezione di due territori per la sperimentazione Ricerca buone pratiche
3

Luglio 2019

Avvio di tavoli di lavoro con stakeholders nazionali
4

Settembre 2019

Parte la sperimentazione: Dignità in Campo a Saluzzo e Siracusa Nasce il piano di comunicazione strategica
5

Gennaio 2020

Piano di intervento per la prevenzione e l’economia sociale
6

Febbraio 2020

Lancio del Capacity Building nei due territori
7

Settembre 2020

Valutazione della sperimentazione
8

Dicembre 2020

Linee guida per rendere replicabile Dignità in campo in altri territori